Archivi del mese: luglio 2014

Stato di diritto, indipendenza della magistratura e giurisdizione sui giudici

Attenzione: questo non è e non vuole essere un saggio, né uno scritto a carattere scientifico: si tratta solo di un appunto nel quale espongo alcune personali considerazioni fatte in risposta alle domande di un nipote. Spero che possa interessare … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Si vox est dulcis canta, si mollia brachia salta

Un criterio corretto per l’impostazione di una convivenza è che tutti i membri della comunità vengano posti tra loro in condizioni di parità: ognuno deve avere la possibilità di far valere le sue capacità ed il suo impegno per raggiungere … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Politica, economia, interesse pubblico e potere: alcune modeste osservazioni

I costanti collegamenti che Renzi fa tra riforme e ripresa economica hanno certo grande valore nel medio-lungo termine, ma sono privi di pregio e di significato se ragioniamo sul breve; e, nella situazione disastrosa che stiamo vivendo, e che ci … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Nave Concordia: bene per ora

E così la “Concordia“ è tornata a navigare, verso la fine e il recupero dei suoi componenti. Il tempo trascorso tra il naufragio e l’inizio del recupero è stato, tutto sommato, breve; le operazioni sono state condotte in maniera tutto … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

La mamma dei cretini è sempre incinta – III

Il cretinismo è mondiale. Andiamo negli USA a trovare il senatore democratico del Massachussets Edward Markey, il quale si oppone alle trivellazioni autorizzate da Obama per le ricerche petrolifere in atlantico perché, dice, “porteranno ad accelerare lo sviluppo dei combustibili … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

La muta alla Farnesina, dove si è sempre parlato molto e detto poco

La vulgata racconta che Amintore Fanfani, appena entrato in carica come Ministro degli esteri il primo luglio del 1957 nel suo secondo governo, secondo sua abitudine si recasse alle otto in punto a Palazzo Chigi, allora sede della diplomazia italiana. … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Pioggia d’estate

La serata era stata serena, solo con qualche raffica di vento più forte sul tardi. Anche la notte era passata tranquilla. Poi, sull’aurora, cominciò un brontolio di tuoni lontani, che si sentivano continui e potenti, in lento avvicinamento. L’aria cominciò … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento