Servilismo 2 Raccomandati e servi

Il nostro eponimo Cyrano diceva: “Io posso forse scalare solo vette non troppo alte, ma le scalerò da solo”. Tale affermazione fa oggi inorridire la grandissima maggioranza della popolazione italiana, e la quasi totalità di quelli che contano. È infatti uso comune calibrare la portata delle proprie aspirazioni sulla consistenza degli aiuti sui quali si può contare. Non sulle proprie forze: sarebbe poco intelligente.

Da questa convinzione miserabile nascono corruzione, prostituzione, furti in proprio o conto terzi, ogni forma di corruzione. Nessuno che sia cresciuto perché qualcuno l’ha aiutato è libero di comportarsi come ritiene giusto: sarà obbligato a fare quello che gli “consigliano” la persona o il gruppo o l’organizzazione cui deve la propria posizione. Non è un uomo libero: è un servo.

Il semplice rapporto a due tra chi promuove e chi si fa promuovere è poi piuttosto grossolano: le persone che credono di essere di qualità amplificano questo rapporto in un collegamento articolato, che coinvolge molte persone e ha l’obiettivo di mettere insieme un’organizzazione articolata composta da persone che aiutano e vengono aiutate. Cosche, camarille, conventicole, logge, gruppi, associazioni se volete, è la logica delle organizzazioni massoniche degradate: aiutami che io ti aiuto, a scapito di chi è più bravo, o più onesto, ma non è condizionato, e quindi va tenuto alla larga e boicottato in ogni modo.

Purtroppo in Italia oggi questa è la realtà dalla quale è costituita, per esempio, la struttura dei vertici burocratici, militari, politici, culturali e addirittura sportivi. Più dei vertici burocratici che di quegli altri, per la verità.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...