Archivi del mese: novembre 2014

Erostrato e Realacci: far danni per essere ricordati

Per passare alla storia occorre una certa professionalità, e per farlo seriamente bisogna scegliere un comportamento in sé grave e clamoroso. Nell’intento di essere ricordato dai posteri, Erostrato diede fuoco al tempio di Artemide ad Efeso, che i contemporanei consideravano … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Medici e ciabattini

Ero un grande estimatore di Umberto Veronesi, per quello che faceva e (un po’) per quello che diceva; non lo sono più dopo le sue ultime uscite sul cancro (“dimostra che Dio non esiste”) e sull’eutanasia (“è un atto di … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Quali pesci pigliare?

Tanto per cambiare, al Ministero dell’Ambiente si sono incartati. Dovendo applicare il nuovo Regolamento di Organizzazione, il Ministro Galletti ha aperto la procedura di interpello sulle Direzioni Generali. Tale procedura prevede che chi è interessato ad una determinata nomina possa … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Disastri ambientali

In tempo di disastri del territorio, il Ministro dell’Ambiente Gianluca Galletti, invece di far agire il suo ministero, sta aspettando che i suoi Direttori Generali gli dicano i nomi di coloro che deve nominare ai vari uffici. Vediamo un po’: … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Chi sa fa, e chi non sa parla

Dalla metà del 2005 all’inizio del 2006 il Ministero dell’Ambiente, guidato da Altero Matteoli, realizzò un’impresa che pochi credevano possibile: portare a compimento la delega per la revisione, la razionalizzazione e la riorganizzazione della normativa ambientale in un Testo Unico, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Gufi, allocchi, e altri tipi di iettatori

Parlavo recentemente dei clamorosi errori di previsione fatti dai catastrofisti: ambientalisti giurassici, iettatori di vario genere ed estrazione, Aurelio Peccei con tutto il Club di Roma, la Bruntland, Al Gore, Jeremy Rifkin, Vandana Shiva, Rajendra Pachauri con tutto l’IPPC, Legambiente, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Ad ognuno la sua funzione

Alla trasmissione “Uno mattina” del 12 novembre sono presenti, a parlare del dissesto idrogeologico, il geologo Tozzi e il ministro dell’Ambiente Galletti. Tante banalità rigidamente ortodosse e allineate col pensiero unico ambientale: da parte di Tozzi perché (forse) ne è … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento