Ce famo o ce semo?

Di recente la stazione televisiva TV2000 ha cominciato a trasmettere pubblicità di Greenpeace orientata ad ottenere un maggior gettito di contribuzioni da parte degli italiani. La cosa mi ha stupito ed addolorato non poco: come può una rete dichiaratamente cattolica dare spazio alla propaganda di un’organizzazione che è dichiaratamente in conflitto frontale con tutte le posizioni della Dottrina Sociale della Chiesa? Non è accettabile che miserevoli motivi economici, tra l’altro certamente di assai modesta entità, portino a pubblicizzare chi della religione cattolica e dei cattolici è dichiaratamente nemico.

Non ho tempo in questa sede di elencare molti punti a sostegno della mia affermazione: mi limiterò a menzionare la posizione sulla popolazione e sull’aborto dell’associazione, in assoluta contraddizione con le posizioni dei cattolici. Alla base di tutto, naturalmente, sta il rifiuto del principio antropocentrico che è fondamentale per noi anche in campo ambientale, ma più in generale per tutti i temi della vita sociale.

Spero che quella di TV2000 sia una svista o un distrazione: se non fosse così sarebbe molto grave.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...