Errata corrige

in riferimento al pezzo pubblicato il 6 agosto

In riferimento all’articolo del 6 agosto sul lancio delle bombe atomiche su Hiroshima e Nagasaki mi corre l’obbligo di una precisazione: i circa 200.000 morti civili causati dalle esplosioni rappresentano non meno del quattro per cento, ma poco più del due per mille dei morti civili nell’intera guerra.

Che poi, tanto per memoria, ha causato circa cinquanta milioni di morti in sei anni: più o meno quanti ne determina, ogni anno, la criminale pratica dell’aborto.

Con molte scuse, assicurando il mio impegno a non ripetere altri errori.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...