Archivio dell'autore: paolotogni

A mia moglie

Un nuovo intervallo di poesia, per un’opera molto criticata al suo apparire: a me pare bellissima, e per questo ve la trasmetto. Buona lettura.   A mia moglie di Umberto Saba   Tu sei come una giovane, una bianca pollastra. … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Bergoglio nel maistream – III Ho il dovere di chiarire cosa intendo – non solo io – per mainstream. Il significato della parola è difficile da equivocare, basta scomporre la parola: main significa principale, e stream corrente; il significato del … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Bergoglio nel mainstream – II L’atteggiamento di Padre Bergoglio nei confronti del riscaldamento globale fa parte della complessiva, acritica e non ponderata adesione a quella corrente di pensiero (?!) che viene definita “mainstream”, e che in italiano potremmo chiamare “conformismo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Bergoglio nel mainstream Parlando di ius soli e immigrazione, ho scritto di come Bergoglio faccia confusione tra quel che è di Dio e quel che è di Cesare, trascurando un precetto esplicito di Nostro Signor Gesù Cristo. Il campo della … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

DALL’IMMAGINE TESA

Visti il consenso e l’attenzione che hanno riscosso le precedenti iniziative, pubblico un’altra poesia, questa di Clemente Rebora, tra le mie preferite. Questa iniziativa è conseguente alla mia convinzione che la poesia sia una tra le strade principali per recuperare … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

La madre

Proseguo nella pubblicazione di alcune poesie che per me sono tra le più belle mai scritte. La pubblico perché ho ricevuto diverse sollecitazioni da amici lettori, delle quali sono estremamente soddisfatto.   La madre di Giuseppe Ungaretti   E il … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Dio e Cesare, ed altro

“Date a Cesare quel che è di Cesare, e a Dio quel che è di Dio” (Mt. 22, 21, ma anche in Mc e Lc) è una delle frasi più note del Nuovo Testamento: è la risposta data dal Signore … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento